Primo appuntamento della stagione per Odeon Gallery, la galleria d’arte del Cinema Odeon di Bologna (via Mascarella, 3) che sabato 12 novembre, dalle ore 19:00, aprirà la mostra personale di Barbara Bicego, “Revelation”.

“La fotografia serve a bloccare una situazione di effimero equilibrio, l’intervento

pittorico sulla fotografia è memoria di tale momento.

Lo scatto e il gesto pertanto cooperano tra loro, fondendosi in un processo in cui la

fotografia assiste la pittura e quest’ultima porta nuova vita all’attimo congelato.”

Riccardo Betti

Ogni immagine, nel suo caratterizzarsi “di confine” risulta difficilmente inquadrabile e pertanto si configura sempre come pezzo unico.

Attraverso la tecnica del monotipo, la Bicego dà vita a degli assemblage di varie dimensioni in cui il pattern non è uno schema rigido, ma un insieme di aggregazioni di carte e plastiche.

Questo nuovo mondo fatto di immagini, a cui dà vita l’artista, è un abisso enigmatico e perturbante, ma allo stesso tempo sensuale ed affascinante, che risveglia nello spettatore l’amore per la conoscenza, nonché la curiosità e il coraggio di immergersi in mari inesplorati.

A cura di Erica Fuschini in collaborazione con Sentireartecontemporaryart.

BIOPIC

Barbara Bicego ha frequentato l’Accademia Cignaroli di Verona e l’Accademia di BB.AA di Venezia dove ha approfondito le tecniche pittoriche e i materiali della pittura.

In seguito ha frequentato la SommeraKademie di Salisburgo dove è entrata in contatto

con lo studio del “contemporaneo” mitteleuropeo.

La sua poetica è incentrata essenzialmente sulla espressione fotografica, dalla quale,

ispirandosi alle correnti del pittorialismo europeo, parte per elaborare immagini “ibride”.

L’unione di fotografia e pittura è il fulcro della sua ricerca.

Opening sabato 12 novembre dalle ore 19:00

La mostra, ad ingresso libero, rimarrà aperta tutti giorni durante l’orario di apertura del cinema e si concluderà venerdì 20 gennaio.

info| tel. 051 227916 mail odeongallery@gmail.com